Ci risiamo con Carlo Taormina, l’avvocato di Antonello Montante. Ecco le nuove perle quotidiane su Tweeter, del nostro professore, quelle a partire dalle 14:05 di oggi !

Continua, in maniera imperterrita, con la sua crociata pro-Montante. Continua, sempre in modo vergognoso ed assolutamente passibile di gravi incriminazioni per calunnia e diffamazione, a lanciare accuse di contiguità con la mafia, rivolte ad una miriade di magistrati ‘ex amici’, a suo dire, del suo illustre assistito. Accuse pesanti che sono rivolte anche a Claudio Fava, attuale presidente della commissione regionale antimafia.

Cosa aspetta, chi di dovere e/o i diretti interessati, presi di mira dal Taormina, a replicare nelle sedi opportune? Nessuno batte ciglio? Come mai? Nessuno dà importanza a quanto fin qui esternato a colpi di twet dal Taormina?

Leggete con attenzione le gravissime accuse, di contiguità con la mafia, rivolte ai magistrati ed a Fava, contenute nei twet allegati alla presente nota. Roba da fare saltare in aria un intero ordine giudiziario; ma stranamente nessuno azzarda alcuna replica!

Tutto ciò ci sembra oltre che strano, assai incredibile.

Aspettiamo con pazienza che qualcuno batta un colpo…

Rispondi