Il dirigente dell’Ispettorato Forestale di Agrigento, Calogero Crapanzano, annuncia di avere sottoscritto un protocollo d’intesa con il Procuratore della Repubblica di Agrigento, Luigi Patronaggio, in materia di indagini sugli incendi boschivi, sul commercio di animali protetti, sul maltrattamento degli animali, sulla caccia, sui reati di danno all’ambiente con particolare riferimento alle violazioni delle normative vigenti in materia di inquinamento. Lo stesso Crapanzano spiega: “Tale accordo ha lo scopo di convergere su una metodologia idonea al fine di contrastare incisivamente i reati in materia di ambiente nella provincia di Agrigento”.

Rispondi