Rosario Crocetta se la gode in Tunisia e i siciliani si “godono” i suoi disastri

Nell’antichità esistevano i coraggiosi, gli increduli e i pavidi e questi ultimi venivano esiliati al di fuori delle città urbane e ritenuti la vergogna della comunità.

In Sicilia non ci facciamo mancare il “chi minni futti” . Sì perché noi abbiamo avuto il compagno  Crocetta, lo sparviero, che in tempo di guerra da buon vigliacco e traditore dei siciliani, dopo gli ultimi saldi di fine bilancio, avendo distribuito milioni di euro all’insaputa dei siciliani,  con il suo stratosferico entourage , dello stesso calibro di Crocetta, se ne va in Tunisia a divertirsi lasciando ad altri la responsabilità di rattoppare un bilancio con debiti enormi. E’ strano che nessuno indaghi su quanti soldi Crocetta ha bruciato per consulenze e nomine di staff E poi, si scopre che la Regione Siciliana anche nei suoi anni, ha perso una montagna di soldi di Fondi Europei

In Tunisia sto bene” ha dichiarato al giornalista di Piazza Pulita, l’ex Governatore del Pd già condannato dalla Corte di Cassazione a pagare centinaia di migliaia di Euro perr danni erariali e sotto inchiesta nelle vicende Montante e Fazio, ha preferito “esliarsi” a Tunisi per evitare problemi.

L’ex paladino dell’antimafia si sente tranquillo in Tunisia e in caso di probabili condanne non conoscerà il carcere e neanche i pignoramenti per somme non pagate.

Lo si scopre in un servizio di PiazzaPulita, il programma di Corrado Formigli su La7, che è andato a indagare sulle sorti dell’ex governatore della regione siciliana. Crocetta, infatti, ora vive da pensionato a Mahdia, in Tunisa, uno dei Paesi in cui la pensione viene tassata di meno al mondo. Insomma, l’ex governatore è uno dei tantissimi pensionati in fuga dal fisco italiano. Sigaretta in mano e anello nero, Crocetta appare in grande forma: rilassato sotto al sole del nord-Africa. Nel corso del servizio, che potete vedere sul sito della 7, non mancano momenti-cult come quello in cui Crocetta indossa maschera e boccaglio prima di immergersi in acqua. Insomma il comunista Crocetta “si nni futti” e con gesto dell’ombrello “manna a salutari a tutti” Come dire: “sulu li minchia si fannu futtiri in Sicilia”Crocetta è dentro ad almeno quattro inchieste giudiziarie e con pesanti accuse

Fonte La 7

Rispondi