Sulla prima pagina del “Corriere della Sera”, la grancassa dell’ordine dominante – Aldo Grasso – sferra un attacco contro Paragone e il sottoscritto. Ovviamente ciò non può che fare piacere, dacché è il tagliando che prova che si è dalla parte giusta (preoccupanti sarebbero, semmai, gli encomi del burbanzoso aedo dell’ordine dominante). Ciò detto, resta valido il proverbio persiano: i cani abbaiano, la carovana prosegue il suo cammino.

fonte diegoofusaro

Rispondi