Nel mare di Licata sono in corso le operazioni di recupero del cadavere di un uomo avvistato poco fa. L’allarme è partito nel tardo pomeriggio, mettendo in moto la macchina dei soccorsi nel mare di contrada Balatazze. In campo anche un elicottero, che sta scandagliando l’area agevolando, si spera, la fase della ricerca che è resa difficile dalle pessime condizioni meteo-marine. Le ricerche sono condotte dalla Guardia costiera di Licata. L’uomo che ha perso la vita sarebbe un pescatore-sub del luogo. Un’ipotesi al momento, che sarebbe però suffragata dalla presenza nella zona dell’auto abbandonata. Lo stesso potrebbe essere stato sopraffatto dalle cattive condizioni meteo e non sarebbe riuscito a tornare a riva.

Rispondi