Questa è l’Italia, gentili amici: considerato che la stampa nazionale e locale ignora i gravi abusi di funzionari di Stato e i sabotaggi dei magistrati delle numerose denunce di atti criminosi già presentate a varie Procure della Repubblica da Francesco Carbone, assistito dalla compagna avv. Virginia Cerullo, sento il dovere di proporre l’informazione che segue nel video, canalizzata in alternativa disperata anche attraverso Facebook. Si tratta di cose gravissime che attentano al regolare corso di Giustizia e di Libertà, ai diritti umani e al legale funzionamento degli organi dello Stato.

Il video dura un’ora e 17 minuti. Vale la pena ascoltarlo per capire da testimonianze dirette e non filtrate a che punto siamo arrivati in Italia. Possiamo sostenere questi coraggiosi, presidente e segretaria dell’Associazione “Governo del Popolo”, almeno informandoci su cosa stanno muovendo per tutti noi.

Al mare, in giardino, in bagno, a letto, col telefonino a portata di mano, un po’ alla volta possiamo fare ALMENO QUESTO, guardare un video senza rischiare nulla. Eccolo.

Rispondi