Una imprevista “tregua”elettorale ieri per i candidati sindaco di Agrigento Marco Zambuto e Franco Miccichè, ritrovatisi nello stesso barbiere per dare una sfoltita alle rispettive chiome e barbe. Un momento di relax, vissuto con grande cordialità tra i due aspiranti alla poltrona più importante e scomoda di palazzo dei Giganti.

Rispondi