Per la verità è stato solo  Italyflash l’unico giornale che, in Sicilia e nell’Agrigentino,  si è interessato delle presunte omissioni relative a numerosi magistrati agrigentini, attualmente sotto inchiesta presso il Tribunale di Caltanissetta, che hanno favorito, secondo le ipotesi accusatorie del giudice nisseno Salvucci, alcuni potenti di turno; omissioni che sono accompagnate da altrettanto presunte ritorsioni e persecuzioni giudiziarie nei riguardi dell’avv. Giuseppe Arnone.

Quello che segue è il link dell’articolo, pubblicato a giugno, peraltro correlato da uno stralcio degli atti giudiziari riportanti l’elenco dei magistrati per i quali,  il tribunale nisseno,  a settembre  dovrà pronunciarsi, riguardo ad un loro eventuale rinvio a giudizio.

https://www.italyflash.it/2020/06/16/sono-13-i-magistrati-sotto-inchiesta-nella-citta-di-pirandello-esiste-un-sistema-agrigento/

Rispondi