Pare un “scherzo” del destino. Sarà la motonave “Lampedusa” a prendere da stasera il posto – per coprire la tratta Porto Empedocle-Lampedusa – del traghetto “Sansovino” che, ieri, ha perso il portellone centrale davanti al porto di Linosa. Il “Lampedusa” si sta spostando da Trapani a Porto Empedocle dove,nelle prossime ore salvo imprevisti, partirà alla volta di Linosa prima e Lampedusa dopo. Il traghetto “Sansovino” è, intanto, rimasto in rada di Linosa, in attesa che venga recuperato il portellone. Le autovetture che erano state imbarcate, così come naturalmente i passeggeri, sono stati sbarcati al molo di Linosa e poi, appunto, caricati sul secondo traghetto di linea: il “Cossyra”. Restano a bordo del “Sansovino” – difficoltà tecniche ne hanno impedito lo sbarco – soltanto quattro camion.

Rispondi