Si è svolto ieri mattina, come richiesto dal sostituto procuratore Emiliana Busto, l’incidente probatorio in cui è stata sentita una bambina di sei anni presunta vittima di abusi sessuali da parte del padre. Quest’ultimo, trentenne di Favara, è finito sotto indagine con la pesante accusa di violenza sessuale. Ieri la bambina è stata sentita davanti il gip del Tribunale di Agrigento Luisa Turco. La vicenda scaturisce dalla denuncia della madre che avrebbe raccolto la testimonianza della piccola. Una testimonianza che però è al vaglio della dottoressa Camilleri, nominata dal tribunale, che dovrà valutare la reale attendibilità

Rispondi