Il direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento, Vittorio Spoto, invita i pochi passeggeri (due o tre circa) che hanno viaggiato intorno alle ore 14.00 di giovedì scorso, 17 settembre, sull’autobus urbano TUA della linea 4/ (in servizio lungo la tratta
che va dall’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento verso il piazzale Fratelli Rosselli) a mettersi in contatto con il Dipartimento di Prevenzione ASP attraverso il contatto telefonico mobile 339.6738639 oppure ai fissi 0922/407192 o 0922/407536. L’invito, a scopo precauzionale, deriva
dalla necessità di fornire comunicazioni agli interessati stante che un altro passeggero presente sullo stesso bus di linea è risultato positivo al Covid-19. Sempre a scopo precauzionale, l’autista del Mezzo, pur disponendo di dispositivi di protezione individuale durante il servizio, verrà sottoposto questa mattina, martedì 22 settembre, a tampone rino-faringeo e, nelle more, è stato posto in isolamento fiduciario.

Rispondi