Un uomo di 72 anni che si trovava ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca, L’anziano, del luogo, era stato ricoverato nei giorni scorsi dopo essere arrivato nella struttura con sintomi gravi ai quali è seguito un test positivo del tampone da Covid-19. E’ il secondo deceduto a Sciacca nella seconda ondata di casi di Coronavirus dopo la donna di 68 anni morta lo scorso 27 settembre. Tra marzo e maggio nel centro termale per Coronavirus erano morte quattro persone, tutte di oltre 70 anni e con altre patologie.

Rispondi