Inquinamento Ambientale: assolto agrigentino
Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento ha assolto un agrigentino imputato per l’ipotesi di reato di inquinamento ambientale accertato nell’aprile 2015 dagli agenti del corpo forestale congiuntamente ai tecnici dell’ARPA di Agrigento.
La difesa, rappresenta dall’avv. Salvatore Butera, ha eccepito che la norma che prevede il reato contestato è entrata in vigore successivamente all’accertamento del fatto.
In accoglimento della suddetta eccezione il giudice ha assolto l’imputato poiché il fatto non costituisce reato.

Rispondi