Altissima tensione a Sambuca di Sicilia dopo la morte nelle scorse ore di un uomo di 84 anni per covid 19. L’anziano è giunto nel pronto soccorso dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca, spirando poco dopo. A Sambuca di Sicilia s’è già registrato un focolaio di infezioni in una casa di riposo. A Sambuca, al momento, ci sono tre casi di positività, più un quarto di una anziana che è stata ricoverata a Corleone. E poi, appunto, c’è il riscontro di stanotte, del pensionato 84enne risultato positivo e deceduto. In tanti, con test sierologici e facendo ricorso anche agli ambulatori privati, si stanno sottoponendo volontariamente, in paese, ad esami anti-Covid. E i risultati non sono affatto incoraggianti. Pare che si vada incontro, perché si aspetta il riscontro dei tamponi rinofaringei dell’Asp di Agrigento, a molti più casi di quelli già ufficializzati.
Cercando di fronteggiare i contagi, il sindaco di Sambuca, Leo Ciaccio, ieri sera, ha predisposto la chiusura delle scuole e degli uffici comunali per procedere alla sanificazione e disinfestazione. “Facciamo attenzione, vi prego. Da oggi e fino a sabato 17 resteranno, dunque, chiuse le scuole, gli edifici comunali, musei e luoghi di cultura, ad eccezione dell’ufficio della polizia municipale e di quelli necessari allo svolgimento della raccolta dei rifiuti. Sospesi anche i cantieri di lavoro per disoccupati”.

Rispondi