Primo matrimonio “influenzato” dalle regole anticovid ad Agrigento. Una segnalazione anonima al centralino avrebbe infatti segnalato la presenza di oltre cento invitati alla cerimonia organizzata dalle famiglie di due giovani. Identificati tutti i presenti e controllato il rispetto di distanze e dispositivi di sicurezza. Alla cerimonia erano presenti, oltre i due sposi, venticinque invitati nel pieno rispetto delle nuove norme imposte dal decreto. Non sono mancati i momenti di tensione. La madre della sposa avrebbe avvertito un malore malore. Le forze dell’ordine sono intervenute intorno le 21:30 e la cena è stata momentaneamente sospesa per procedere ai controlli. Dopo aver appurato che tutto fosse in regola la cerimonia è ripresa.

Rispondi