Un gruppo di migranti, probabilmente di nazionalità tunisina, è invece sbarcato stamattina in maniera autonoma a Porto Palo, località balneare di Menfi (Agrigento). Una decina di uomini sono stati rintracciati sulla terraferma dai carabinieri della locale stazione. Avviate le procedure per il loro trasferimento al centro di accoglienza di Porto Empedocle. Al momento non è stato ancora ritrovato il natante che li ha trasportati. A questo scopo una motovedetta della Guardia costiera di Sciacca sta tuttora perlustrando il litorale.

 

lasicilia

Rispondi