Parte ufficialmente oggi l’amministrazione comunale di Agrigento guidata dal neo Sindaco Franco Miccichè e dai 9 Assessori rappresentativi della coalizione civica allargata a Forza Italia,Diventerà Bellissima e Fratelli d’Italia.

Andando con ordine.

1)Al Vicesindaco Aurelio Trupia sono andate le seguenti deleghe: Bilancio,Finanze,Patrimonio,Personale,Nettezza Urbana,Organizzazione Uffici ,Affari legali.

 

2) Roberta Lala (Vox Italia) Pari Opportunità,Tutela animali,Urp,Violenza alle donne,Materie relative ai servizi civili,Toponomastica.

3) Gianni Tuttolomondo (Diventerà Bellissima): Politiche del governo del territorio,Pianificazione urbanistica,Smart City,Abbattimento barriere architettoniche,Centro Storico,Rigenerazione Urbana,Agenda Urbana.

4) Nino Costanza Scinta (Forza Italia):Infrastrutture,Sicurezza Stradale,Edilizia Scolastica e rapporti con l’Ente Parco

5) Costantino Ciulla (Fratelli d’Italia): Sport,attività di impiantistica sportiva e concessioni,cultura,grandi eventi e spettacoli e cultura.

6)Gerlando Principato (Facciamo Squadra ):Programmazione fondi strutturali 2021-2026,politiche energetiche,Protezione Civile,piano del traffico e dei parcheggi,Ediliaziia pubblica e privata,Pubblica Istruzione.

7) Marco Vullo (Uniti per la Città):Politiche sociali, Associazionismo,Terzo settore,Politiche attive del lavoro,Agrigento Digitale,Quartieri.

8) Giovanni Vaccaro (Cambiamo Rotta): Igiene e Sanità Pubblica,Verde Pubblico,Impianti Cimiteriali.

9) Franco Picarella (Facciamo Squadra ):Turismo,Sviluppo Economico,commercio ,industria e Turismo.

Rispondi