Primo incontro tra l’assessore regionale della Salute, Ruggero Razza e il nuovo sindaco di Agrigento, Franco Miccichè. Il primo cittadino, anche nella qualità di presidente della Conferenza dei sindaci, ha evidenziato la necessità di mantenere un raccordo costante tra le amministrazioni locali ed il governo della Regione, non solo per la gestione della emergenza legata alla diffusione del virus Sars-Cov-2, ma anche per la ordinaria azione di indispensabile potenziamento della rete assistenziale nel territorio della provincia. Il rappresentante del governo Musumeci, ha chiesto al primo cittadino di convocare la conferenza dei sindaci alla quale ha assicurato la propria presenza. “Viviamo un momento unico nella storia della sanità di tutto il mondo – ha evidenziato Razza – e per questo ritengo indispensabile creare il più possibile momenti di convergenza e condivisione con i territori. Stiamo lavorando senza tregua e vogliamo che dopo questa difficile emergenza ai territori coinvolti possano restare strutture ospedaliere più efficienti e più adeguate ai fabbisogni locali”.

Rispondi