Ad Agrigento un altro cellulare è stato scoperto dagli agenti della Polizia Penitenziaria all’interno del carcere “Pasquale Di Lorenzo”. E’ il secondo episodio del genere che si verifica nell’arco di pochi giorni. Il cellulare è stato nascosto da un detenuto nella sezione “Alta sicurezza” sotto un materasso. L’uomo è stato denunciato. La scorsa settimana un altro cellulare è stato trovato nella cella di un detenuto per mafia nella stessa sezione di “Alta sicurezza”.

Rispondi