In Sicilia scatta un’indagine sulle autorizzazioni alle discariche private. L’assessore regionale ai Servizi Primari, Alberto Pierobon, ha firmato il decreto di nomina dei componenti della commissione ispettiva che dovrà vagliare i documenti sulle autorizzazioni, per verificare se i vari iter e le autorizzazioni richieste sono presenti. La commissione non entrerà nel merito delle autorizzazioni ma controllerà se le procedure sono regolari. La squadra è coordinata da Domenico Sole Greco: e ne sono parte Angelo Aliquò, Roberta d’Ippolito, Pio Guida, Francesco Lo Re, Anna Maria Manzo, Fabio Marino, Nunzio Sapuppo e Francesco Paolo Scaglione. Sapuppo e Scagliano sono rispettivamente un carabiniere e un finanziere in pensione.

Rispondi