Un sacco nero contenente sigarette di contrabbando è stato rinvenuto sulla spiaggia di San Leone, proprio vicino allo stabilimento balneare della Pubblica sicurezza. Ad accorgersene un passante, che ha chiamato il numero unico di emergenza 112. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento.

Gli agenti quasi sicuramente si aspettavano di trovare droga, come era avvenuto in più occasioni, tra le fine del 2019 e i primi mesi dell’anno in corso, con il ritrovamento di panetti di hashish, ed invece, all’interno c’erano decine di chili di stecche intere di sigarette, tunisine, di contrabbando.

Rispondi