A Canicattì, due malviventi, con il volto coperto e armati di coltello, hanno rapinato il distributore di carburanti Db, nei pressi dell’ospedale “Barone Lombardo”. Hanno minacciato un dipendente e gli hanno rubato circa mille euro. Poi sono fuggiti a bordo di una Fiat Punto rubata poco prima a Canicattì. L’auto è stata intercettata e inseguita dalla Polizia fino a quando i due rapinatori hanno abbandonato l’automobile e si sono dileguati a piedi tra i vicoli della città. Indagini sono in corso.

Rispondi