“In queste ultime ore giungono notizie tristi che colpiscono il cuore della nostra comunità”. Lo dice il sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura.
“Al decesso già comunicato ieri di un nostro concittadino di 47 anni – dice Di Ventura – si aggiunge il decesso di una signora di 52 anni e la dipartita di un nostro concittadino di 68 anni.
Come ho già avuto modo di dire, di fronte ad un decesso non conta l’età e neanche le patologie pregresse. Gli affetti più intimi vengono strappati ai propri cari e in questi momenti difficili, abbiamo il dovere di unirci al dolore dei familiari”.

Rispondi