Botti vietati per Capodanno. Il sindaco Franco Miccichè ha infatti emesso un’ordinanza con la quale viene fatto divieto, dalle ore 21 di giorno 31 alle ore 6 di giorno 1 gennaio, “di vendere e far esplodere artifici pirotecnici che abbiano effetto scoppiettante, crepitante o fischiante, ovvero prodotti che, anche se non espressamente vietati, possano comportare (se usati maldestramente) situazioni di pericolo, fatti salvi spettacoli di fuochi d’artificio preventivamente autorizzati dalle competenti autorità, ai sensi e per gli effetti delle norme vigenti.

Rispondi