Alla Provincia di Agrigento sono stati firmati i contratti a tempo indeterminato e sono stati stabilizzati i 127 dipendenti precari dell’Ente che da tanti hanno prestato servizio nei vari settori. I contratti sono stati formalizzati in presenza del segretario della Provincia, Caterina Moricca, e del capo di gabinetto, Maria Antonietta Testone, in rappresentanza del commissario Alberto Di Pisa. I lavoratori presteranno servizio mantenendo il rispettivo monte ore settimanali (18 o 24 ore). Inoltre l’ingegnere Michelangelo Di Carlo, attualmente funzionario tecnico responsabile della Viabilità, è stato nominato da Di Pisa nuovo direttore dei Settori Tecnici (Infrastrutture Stradali, Edilizia Scolastica, Provveditorato e Manutenzione Immobili).

Rispondi