La Procura di Agrigento, tramite la sostituto procuratore Elenia Manno, ha notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di tre agrigentini indagati di detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di Gerlando Romano, 22 anni, Martina Moneta, 20 anni, e Vincenzo Cappello, 27 anni. L’inchiesta ha tratto spunto dall’arresto, nell’estate scorsa, di Cappello, sorpreso a ritirare un pacco da un corriere contenente cinque panetti di hashish spediti dall’Olanda per un totale di mezzo chilo.

Rispondi