Violenza sessuale su una paziente. Con questa accusa e in flagranza di reato i carabinieri del Norm di Agrigento hanno arrestato ieri sera un operatore sanitario di una struttura di riabilitazione convenzionata con l’Asp. L’attivita’ investigativa, coordinata dal procuratore capo Luigi Patronaggio e dal sostituto procuratore Paola Vetro, si e’ avvalsa di mezzi di ripresa audio-video che “hanno permesso di registrare altri e diversi episodi di violenza sessuale ancora all’esame degli inquirenti”.

Rispondi