La Guardia di Finanza del comando provinciale di Catania ha sequestrato 165 chilogrammi di droga, 153 chili di marijuana ad elevato potenziale stupefacente, e 12 chili di hashish. Arrestate tre persone, uno straniero e due italiani. Le indagini delle Fiamme Gialle sono state avviate controllando un furgone condotto da un 41enne moldavo residente in Spagna che ha attirato l’attenzione degli investigatori perché entrato a velocità in un deposito di Misterbianco. Ad attenderlo vi sono stati un 48enne torinese residente a Catania e un 32enne catanese residente a Ragusa. Durante il controllo del furgone e del deposito la Guardia di Finanza ha trovato e sequestrato la droga.

Rispondi