Per potenziare la campagna vaccinale anti-covid, in Sicilia saranno ingaggiati altri 1350 professionisti della sanità. Così ha disposto il commissario nazionale per l’emergenza, il generale Figliuolo. Nel dettaglio saranno a lavoro negli hub vaccinali di Palermo, Catania e Messina, rispettivamente 362, 333 e 172 operatori. Poi 158 a Siracusa, 101 a Trapani, 76 a Caltanissetta, 54 ad Agrigento, 49 per i centri vaccinali di Enna e 45 per quelli della provincia di Ragusa. Il presidente Musumeci commenta: “Ringrazio il commissario Figliuolo che, da uomo del fare, resosi conto personalmente delle capacità logistiche che abbiamo messo in campo, ha dato seguito alle nostre segnalazioni in pochi giorni”.

Rispondi