Da oggi, il comune di Comitini, non è più in zona rossa. Il più piccolo dei centri dell’agrigentino, però, non ha risolto tutti i guai relativamente ai contagi.

Il sindaco, Nino Contino, ha comunicato che si registrano 10 guariti in una settimana, ma ci sono altri 5 nuovi contagi, soltanto negli ultimi 3 giorni.
“Il virus – dice il primo cittadino – purtroppo ancora aleggia nel nostro territorio. Pertanto, occorrono distanza, mascherine ed igiene morbosa delle mani. Sono indispensabili per limitare i contagi. Ritengo giuste le doverose e continue segnalazioni verso chi non rispetta le limitazioni che i vari decreti ed ordinanze impongono, in particolare, degli extracomunitrari, ma ritengo giusto anche controllare i nostri figli se si accalcano per le scalinate della nostra piazza senza rispettare distanziamento e privi di mascherine”.

Rispondi