I poliziotti della Squadra Volanti di Agrigento, capitanati dal commissario capo Francesco Sammartino (nella foto), hanno arrestato in flagranza di reato Lamin Sarr, un giovane immigrato dal Gambia, per il reato di detenzione a fine di spaccio di sostanza stupefacente. I poliziotti hanno controllato un’abitazione in vicolo Quartararo, una zona sospetta perché ritenuta una piazza di spaccio. Ebbene, dentro casa del gambiano sono state rinvenute 7 stecche di hashish, per un peso complessivo di oltre 20 grammi, nascoste nell’elastico delle mutande. Sequestrati anche uno smartphone e una carta prepagata.

Rispondi