Ad Agrigento, in un’abitazione in contrada Maddalusa, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato due fucili calibro 12, perfettamente funzionanti. Uno, con le canne mozzate per renderlo più facilmente occultabile e trasportabile, è stato nascosto sotto vuoto in cucina. L’altro fucile è risultato rubato lo scorso primo aprile a Favara, ed è stato nascosto sopra un armadio. Trovate e sequestrate anche 52 cartucce, sempre oggetto del furto a Favara. Altre cartucce esplose sono state ritrovate nel giardino dell’abitazione. Una coppia di conviventi, lui di 26 anni e lei di 47 anni, è stata arrestata per le ipotesi di reato di detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione. I due rispondono anche di detenzione di sostanza stupefacente a fine di spaccio perché i Carabinieri, durante la perquisizione domiciliare, hanno trovato 10 grammi di cocaina già divisa in dosi e materiale per il confezionamento della droga.

Rispondi