Dunque, Rosario Livatino sarà beato e la cerimonia di beatificazione si svolgerà domenica 9 maggio, in coincidenza con la data della visita di papa Giovanni Paolo secondo ad Agrigento nel 1993. In Cattedrale alle ore 10 sarà celebrata una messa presieduta dal cardinale Marcello Semeraro, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. La celebrazione si svolgerà nel rispetto delle misure per il contrasto e il contenimento della pandemia. L’ingresso in Cattedrale sarà pertanto riservato a una rappresentanza di vescovi, presbiteri, religiosi, autorità, familiari e fedeli, che disporranno di apposito pass. La celebrazione sarà trasmessa in diretta su Rai 1.

Rispondi