Sigfrido Ranucci: “Non ho mai ricevuto tante querele, tante richieste di risarcimento danni, tante denunce ed esposti all’Agcom e al garante della privacy come in questo periodo. La politica e chi garantisce il sistema vorrebbe che l’informazione fosse la vetrina sulla politica, ma io credo debba essere la finestra sul potere e sulla politica. Devono esserci condizioni più idonee per svolgere il nostro ruolo di media. Finché c’è un sistema che consente di non pagare nulla a chi fa esposti o denunce ai giornalisti, io credo che la democrazia avrà un bavaglio per sempre”

#Report lunedì 19 aprile ore 21.20 su Rai3

Rispondi