A seguito di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura presso il Tribunale per i minorenni di Palermo, i Carabinieri della stazione di Porto Empedocle hanno arrestato un giovane di 21 anni di Porto Empedocle, che sconterà 4 anni e 5 mesi di reclusione per violenza sessuale continuata e di gruppo. Il 21enne, che all’epoca degli abusi aveva 16 anni, è stato trasferito nella Casa circondariale di Caltanissetta.

Rispondi