Ancora un incidente stradale mortale in Sicilia. E’ accaduto a Catania, dove ieri sera Enrico Murabito, 17 anni, è morto in viale Ulisse perché, alla guida del suo scooter 125, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo schiantandosi contro un cordolo che costeggia il tracciato. Inutile si è rivelato l’intervento dei sanitari del 118 che hanno tentato di rianimare il giovane con l’aiuto del defibrillatore. Il ragazzo è deceduto a seguito del violento impatto. Murabito, originario di Tremestieri, era appassionato di basket e giovanissimo arbitro.

Rispondi