A Licata la Polizia ha sanzionato i titolari di due bar perchè, non curanti della normativa vigente, sono stati sorpresi a somministrare bevande ad alcuni clienti direttamente al banco. Elevate le sanzioni amministrative nonché la sanzione accessoria della chiusura delle attività per tre giorni. Uno dei due titolari è stato inoltre sanzionato di ulteriori 1032 euro perché non trovato presente nella conduzione del bar al momento del controllo.

Rispondi