A Canicattì una bombola è esplosa all’interno di un deposito a Largo Castello. Lanciato l’allarme sono intervenute immediatamente due squadre di Vigili del Fuoco del locale distaccamento. Due pompieri, nel tentativo di mettere in sicurezza il luogo, sono rimasti feriti da una ulteriore deflagrazione. Entrambi sono stati portati al pronto soccorso non sono in pericolo di vita e vengono tenuti sotto osservazione. Indagini per capire l’esatta dinamica ed il motivo dello scoppio della bombola.

Rispondi