Sul treno in viaggio da Palermo verso Agrigento i Carabinieri hanno arrestato un immigrato dal Gambia di 25 anni, già sotto indagine perché sospettato di spacciare droga tra Agrigento e Raffadali, e spesso anche a Palermo. L’africano, ospite di un Centro d’accoglienza, è stato ammanettato alla stazione di Agrigento dopo che è stato perquisito e sorpreso in possesso di 20 grammi di cocaina e 2 grammi di marijuana. In attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, il gambiano è ristretto ai domiciliari nello stesso Centro d’accoglienza.

Rispondi