Nell’ambito dell’inchiesta antidroga cosiddetta “Don Carlos”, il Tribunale di Agrigento ha assolto i coniugi Pasquale Ciranna, 46 anni, e Concetta Cammilleri, 35 anni, entrambi di Favara e difesi dall’avvocato Sergio Baldacchino. I due sono stati imputati di aver gestito, nel corso del 2013, attività di spaccio di droga nei pressi di un bar a Favara, con stupefacente acquistato da altri soggetti a Palermo.

Rispondi