Legambiente Sicilia, ente gestore della Riserva Naturale Isola di Lampedusa, ha presentato un esposto alla Procura di Agrigento dopo aver scoperto, fuori dalla Riserva naturale ma all’interno del sito Natura 2000 protetto, che è stata distrutta la vegetazione nella ex base Loran, da alcuni mesi assegnata all’Agenzia delle Dogane. Legambiente afferma: “L’area e’ sottoposta a vincoli ambientali per l’importanza della vegetazione e degli habitat naturali. Il danno naturalistico è molto rilevante, non risulta essere stata svolta la preventiva procedura di valutazione dell’incidenza ambientale prevede l’obbligo di acquisire il parere dell’ente gestore della riserva”. Legambiente ha interessato anche il Ministero della Transizione Ecologica.

Rispondi