L’ex presidente di Girgenti Acque, Marco Campione, ha diffuso un intervento tramite il quale ribadisce fiducia nell’operato della magistratura e stigmatizza alcune recenti dichiarazioni da parte di un avvocato agrigentino. Campione scrive: “In relazione ad un video su youtube realizzato dall’avvocato Giuseppe Arnone attraverso il quale rivolge gravi espressioni nei confronti della Procura della Repubblica di Agrigento, dichiaro quanto segue: In relazione al video pubblicato da Giuseppe Arnone sul proprio canale youtube in data 12 luglio in relazione alla vicenda Girgenti Acque, intendo pubblicamente stigmatizzare le farneticazioni profferite nei confronti della Procura della Repubblica di Agrigento da Giuseppe Arnone, che attraverso l’utilizzo di gravissime espressioni ha offeso l’operato di illustri esponenti della magistratura della quale nutro grande rispetto e continuo a riporre grande fiducia”.

In tale video, l’avvocato Arnone punta il dito contro Campione additandolo come il pilastro dell’associazione a delinquere che – secondo Arnone – avrebbe governato Girgenti Acque. E poi si scaglia contro la Procura di Agrigento colpevole – a suo avviso – di indagini blande, omissive, e sfociate in provvedimenti emessi in ritardo rispetto al tempo delle ipotesi di reato contestate.

Rispondi