Centinaia di migranti, oltre 800, a bordo di una decina di imbarcazioni, sono appena sbarcati a Lampedusa. Circa cento di loro, soprattutto donne e minori, sono stati trasferiti a Porto Empedocle con la nave di linea. Tutti sono stati identificati e sottoposti ai controlli sanitari e al tampone rapido. Dallo scorso primo luglio sono approdati a Lampedusa almeno 3.500 migranti. E la Procura di Agrigento è impegnata ad indagare alla ricerca degli organizzatori delle traversate e degli scafisti. Già sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto dalla Polizia un egiziano di 30 anni e un tunisino di 42 anni, presunti scafisti di due imbarcazioni attraccate a Lampedusa lo scorso 7 luglio, una con 419 migranti a bordo, e l’altra con 48.

Rispondi