A Palma di Montechiaro la Polizia ha arrestato, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Agrigento, un uomo di 48 anni, L M F, sono le iniziali del nome, attualmente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico. Lui è stato condannato alla pena principale di 13 anni e 3 mesi di reclusione, e alla pena accessoria dell’interdizione perpetua dai Pubblici Uffici, in quanto riconosciuto colpevole dei reati di associazione per delinquere per furto aggravato e continuato, oltre che di traffico illecito continuato di sostanze stupefacenti in concorso.

Rispondi