A Caltanissetta i Carabinieri del Nucleo investigativo hanno arrestato tre presunti banditi per rapina aggravata in concorso. In esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare i militari hanno condotto una persona in carcere e posto le altre due ai domiciliari. I tre sarebbero gli autori dell’assalto, il 16 marzo scorso, all’agenzia di Sommatino della filiale della Banca Sicana. I rapinatori, con il volto coperto e armati di pistola, dopo aver immobilizzato un funzionario della banca, costrinsero un dipendente ad aprire la cassaforte. Il bottino fu di circa 82.000 euro.

Rispondi