Nomine Csm: Gabriele Paci é il nuovo procuratore di Trapani
Gabriele Paci e’ il nuovo procuratore capo di Trapani. Lo ha nominato il Plenum del Consiglio superiore della magistratura. L’attuale procuratore aggiunto di Caltanissetta ha ottenuto 16 voti contro i quattro dell’altro candidato, Palmeri. Tre consiglieri si sono astenuti. Paci subentra ad Alfredo Morvillo. Il posto era vacante dal 29 maggio del 2020.
Paci è un magistrato che ha lavorato sodo sulle stragi. Un magistrato che non ha mai consentito distrazioni per i richiami pericolosi delle stanze oscure del potere
Gabriele PACI è nato a Roma il 6 agosto 1958, conosce molto bene la provincia di Trapani
Un uomo che non si lascia condizionare facilmente anche dai canti ,non sempre intonati , dei media politicizzati.

Le barzellette di Avola

La ricostruzione della strage di via Mariano D’ Amelio secondo l’ex killer e collaboratore di giustizia Maurizio Avola non convinse l’ormai ex Procuratore facente funzione di Caltanissetta Gabriele Paci.
La versione dell’ esponente di Cosa Nostra affiliato al clan di Nitto Santapaola , emersa nel corso di un’intervista di Michele Santoro per lo speciale intitolato “Mafia – La ricerca della verità” di Enrico Mentana , andato in onda su La 7. non lo colse di sorpresa
“Non attendibile e impreciso“: così lex Procuratore nisseno, ha definito Maurizio Avola, chiamatosi per la prima volta in causa tra gli autori dell’attentato che costò la vita al giudice Paolo Borsellino e alla sua scorta, a pochi mesi di distanza della strage di Capaci .
Una stagione terribile, quella del 1992, che vide l’attacco senza precedenti di Cosa Nostra allo Stato. Paci è stato il primo Pm a far condannare Messina Denaro per le stragi siciliane. una condanna in primo grado che è arrivata dopo 28 anni. Benevento procuratore Paci, in una terra bellissima , assetata di verità e con troppi misteri irrisolti. Occhi ai lupi che spesso, come ricorda il vangelo, si sono vestiti da agnello bianco per tradire la buona fede di tanti che hanno sempre creduto nella giustizia non politicizzata. I loro occhi, sono rossi di odio , falsità e cattiveria. Buon lavoro Procuratore.

Rispondi