A Porto Empedocle i poliziotti della Squadra Volanti di Agrigento hanno denunciato per evasione un uomo di 40 anni, di Porto Empedocle, già ristretto agli arresti domiciliari. Lui ha litigato con il padre, e poi, per sottrarsi alla reazione del genitore, si è lanciato dal balcone, al primo piano dell’abitazione, e poi si è recato al Commissariato “Frontiera” di Porto Empedocle. Il quarantenne ha subito lievi ferite ad una mano.

Rispondi