Francesco Pantaleo, 27 anni, di Marsala, in provincia di Trapani, studente universitario a Pisa, del quale non vi è stata più traccia da alcuni giorni, è stato rinvenuto cadavere carbonizzato nelle campagne di San Giuliano Terme, a pochi chilometri da casa. E’ stato identificato tramite l’esame di alcuni campioni di Dna concessi dai genitori agli inquirenti. Nella sua abitazione sono stati trovati in ordine tutti i suoi effetti personali. E’ ancora prematuro stabilire se si tratti di suicidio o di omicidio. Si attende l’esito dell’autopsia.

Rispondi