A Mascali, in provincia di Catania, i Carabinieri hanno arrestato ai domiciliari un uomo di 33 anni di Giarre, sorpreso in possesso, all’interno del garage di pertinenza della sua abitazione, di 8 contenitori di plastica contenenti complessivamente circa 18 chili di marijuana, una busta di plastica contenente circa 800 grammi di semi di canapa indiana, un bilancino, e materiale per confezionare le dosi. E in un terreno agricolo dello stesso uomo è stata scoperta una maxi piantagione di marijuana, servita da un moderno impianto di irrigazione con tanto di centralina elettronica, e composta da ben 344 piante di diversa metratura. Lui si è difeso sostenendo che si trattasse di canapa indiana a basso principio attivo, da utilizzare come pianta medicinale. Le analisi dei Carabinieri del Lass, ovvero i Laboratori analisi sostanze stupefacenti, lo hanno smentito.

Rispondi