Tragedia a Palermo: un paziente, positivo al covid e ricoverato in terapia sub-intensiva respiratoria, si è suicidato buttandosi dal terzo piano dell’ospedale Villa Sofia Cervello. Quanto accaduto si è consumato in pochi secondi nonostante l’intervento degli operatori sanitari. La direzione dell’Azienda sanitaria esprime “vivo cordoglio ai familiari” e aggiunge: “Nel massimo rispetto della dolorosa vicenda umana e della privacy delle persone coinvolte, l’Azienda non fornirà altri particolari”.

Rispondi